Gestione sostenibile ambientale ed energetica

Un chiaro esempio per il nostro settore

Il nostro impegno per armonizzare la qualità all’ambiente ha una lunga tradizione. RUD è fondata nel 1875 come “fabbrica verde”. Dal 1989 la nostra sede ha preso il nome di “isola verde”. Questo per evicendiare ancora di più la coesistenza armonica tra tecnologia e natura.

La certificazione del sistema di gestione della qualità e dell’ambiente secondo ISO 9001 / 14001 conseguita nel 2001 come primo produttore di catene ha segnato la continuazione del successo della nostra tradizione. Nel 2012 è stato certificato anche il nostro sistema di gestione energetica secondo ISO 50001. Queste certificazioni confermano in modo coerente la nostra Mission Statement incentrata su una crescita costante che salvaguarda e tutela le risorse e l’ambiente.

La salvaguardia del clima e la tutela dell’ambiente sono per noi delle priorità. La nostra politica ambientale ed energetica ci obbliga a rispettare i seguenti punti:

  • osservanza delle direttive e dei regolamenti in vigore così come impegno per migliorare sempre di più;
  • valutazione ambientale ed energetica dei nostri processi;
  • uso efficiente delle risorse;
  • coinvolgimento dei nostri processi di acquisto, produzione, manutenzione e logistica, coi come dei nostri fornitori e partner;
  • riduzione degli scarti, degli effluenti e delle emissioni;
  • formazione dei dipendenti in materia di tutela ambientale ed energetica;
  • sviluppo del nostro piano di sicurezza per riconoscere tempestivamente e ridurre al minimo i pericoli;
  • coinvolgimento dei fornitori e dei partner che sono presenti nell’area del nostro impianto 
Impianto a scambio ionico in RUD
Impianto a scambio ionico - L’impianto viene monitorato da un sensore perdite, cioè se del liquido fuoriesce la sonda attiva un allarme nel nostro sistema e quindi il personale interviene secondo il piano di sicurezza

Nell’ambito del nostro sistema di gestione ambientale ed energetica valutiamo i seguenti aspetti: prodotti ausiliari e per l’esercizio, impiego delle risorse, energia ed efficienza energetica, smaltimento dei rifiuti, effluenti e versamenti d’acqua di raffreddamento, emissioni, emissioni di rumore e salvaguardia del terreno. Con il supporto di un sistema interno di analisi dei dati principali, siamo in grado di rendere questi aspetti trasparenti e comparabili. In questo modo, sulla base di suddette valutazioni, siamo in grado di identificare i principali aspetti ambientali e i potenziali energetici che poi si traducono in obiettivi concreti e dettagliati.

Il nostro impegno viene valutato periodicamente da audit del TÜV, società tedesca di certificazione, che documenta i risultati con relativi certificati.

Inoltre, continuiamo a vantare la qualifica di azienda specializzata secondo l’art. 19 I della Legge sulla tutela delle acque.

Vigili del fuoco RUD / Infermieri RUD

Vigili del fuoco dello stabilimento RUD
(da sinistra) Vigile del fuoco, infermiere dei vigili del fuoco volontari RUD di Aalen

Siamo particolarmente orgogliosi del nostro corpo di vigili del fuoco RUD, che opera ininterrottamente da oltre 45 anni, è riconosciuto ufficialmente dalle autorità e interviene in caso di pericolo o emergenza. Da oltre 20 anni disponiamo anche di propri infermieri diplomati RUD. Si tratta di professionisti specializzati in base alle esigenze del nostro stabilimento e intervengono per portare i primi soccorsi in caso di infortunio. Manteniamo uno stretto rapporto di cooperazione con la stazione locale dei vigili del fuoco volontari.

Il Fiume Schwarzer Kocher

Il Fiume Schwarzer Kocher
Il fiume Schwarzer Kocher scorre attraverso l’isola verde della nostra sede centrale. Questo stupendo corso d’acqua è stato catalogato come ricco di salmonidi. Negli ultimi anni è tonato al suo stato naturale e offre un habitat naturale ideale per la fauna e la flora locale.

Cosa fa RUD per salvaguardare l’integrità dello Schwarzer Kocher?

 

  • Applicazione concreta degli interventi sul basa del programma di risanamento del fiume Schwarzer Kocher (per es. ogni anno vengono depositate circa 200 trote)
  • Nessuno sversamento di acqua depurate o industriali nel fiume
  • Versamento dell’acqua di raffreddamento semplice previo rispetto dei requisiti di legge in materia di qualità dell’acqua
    • Monitoraggio delle temperature dell’acqua e di tutti i parametri di qualità relativi
    • Versamento dell’acqua di raffreddamento da circuiti secondari, cioè quest’acqua non viene mai a contatto con olii o altri inquinanti.
    • Nessuno sversamento di sostanze chimiche nell’acqua di raffreddamento
  • Cura attraverso una silvicoltura attiva che permette agli alberi di donare l’ombra sufficiente alle rive e impedire il surriscaldamento del fiume Schwarzer Kocher.
  • Attente misure di protezione per la produzione, istruzioni chiare per il trasporto interno di sostanze inquinanti, pronto intervento dei vigili del fuoco di RUD in modo che anche in caso di emergenza i pericoli per il fiume Schwarzer Kocher vengano ridotti al minimo.

Nel 1968 la sede dell’azienda ha ottenuto il primo premio del concorso federale “Industria nella Natura” vincendo la medagli d’oro che gli è stata conferita dal Conte Lennart Bernadotte. I premi del passato servono per motivare ed insieme incentivare lo sviluppo presente e futuro dell’area dell’azienda.

Ogni anno si procede a ringiovanire e piantare nuovi alberi e cespugli. Nel 2012 e nel 2013 sono stati piantati complessivamente oltre 150 tra alberi e cespugli. È particolarmente importante che sia mantenuta l’attuale biodiversità per evitare che si arrivi ad una monocoltura. Infatti sono state impiantate diverse specie di alberi, per esempio faggi, abeti, platani, laurocerasi, tassi, cornioli e i cinquefoglie. In questo modo è possibile compensare le emissioni di CO2 che vengono generate comunque dalle nostre attività produttive.

Il nostro sistema di gestione della qualità, dell’ambiente ed energetico certificato secondo ISO 9001 / 14001 / 50001 rappresenta il nostro strumento per mettere in pratica il nostri valori principali che sono:

  • Legalità
  • Economicità
  • Sostenibilità